VANTAGGI CASA XLAM
 MIGLIORE COMFORT ABITATIVO
 La casa in Xlam garantisce un benessere abitativo nettamente superiore alle abitazioni tradizionali, un benessere che può solo essere vissuto in prima persona per essere veramente compreso.
Emissioni praticamente inesistenti rispetto ad altre tecnologie costruttive, umidità negli ambienti molto più misurata grazie all’alta traspirabilità dei materiali e al fatto che il legno è per sua stessa caratteristica un igroregolatore perfetto, che immagazzina l’umidità in eccesso e la rilascia in caso di necessità, il tutto con un meccanismo del tutto naturale e spontaneo.
      


 RISPARMIO ENERGETICO
Grazie alle proprietà intrinseche del legno, un isolante termico naturale, risulta di per sé evidente che le case in Xlam hanno una prestazione energetica di gran lunga superiore alle altre tecnologie costruttive. Pertanto il sistema Xlam è sicuramente il più adatto per prestarsi a soluzioni quali case in classi energetiche A o superiori, a basso impatto energetico, o addirittura case passive.
 


VELOCITA' DI ESECUZIONE
Trattandosi di un sistema costruttivo “a secco”, non prevede i tradizionali ed estremamente prolissi tempi di maturazione ed asciugatura dei materiali, inoltro si ha la pressoché totale eliminazione delle assistenze murarie. In questo modo la tecnologia xlam vanta una messa in opera che riduce fino all’80% i tempi di realizzazione, con evidente risparmio a livello di cantieristica; senza parlare poi del fatto che, una volta ultimate, le strutture sono pressoché istantaneamente fruibili e altamente confortevoli, a differenza delle case tradizionali ove occorre attendere mesi per ottenere una appena sufficiente salubrità degli ambienti.
     ù


 ECO-SOSTENIBILITA'
 La tecnologia Xlam risulta essere a bassissimo impatto ambientale, sia a livello di produzione dei pannelli prefabbricati, che a livello di posa in opera, quest’ultimo aspetto è garantito dal fatto che, essendo le pareti pretagliate secondo le vostre esigenze progettuali, si elimina la necessità di dover fare aggiustamenti e assistenze murarie, riducendo al minimo i consumi di acqua per impasti vari (si ricorda che è un sistema costruttivo a secco) e fonti energetiche per l’utilizzo dell’attrezzatura corrente per la realizzazione di una struttura tradizionale.
Parola d’ordine è contenimento estremo di rifiuti da scarto di cantiere, di utilizzo di materiali tossici, di emissioni di gas serra, di inquinamento acustico.
Anche la durata del cantiere (dell’80% in meno rispetto ad una struttura tradizionale) contribuisce ad una prevenzione totale contro l’inquinamento.
 


 MIGLIORE PERFORMANCE SISMICA
 Basta un filmato per rendersi conto della resistenza sismica di una struttura in legno xlam.
Un comportamento ad altissima efficacia grazie al peso proprio della struttura portante che è circa ¼ rispetto alle strutture tradizionali in calcestruzzo, inoltre i pannelli xlam vantano un comportamento meccanico di per sé altamente efficiente grazie ad una combinazione di elasticità e resistenza che vengono completate dalla componente di duttilità offerta dai collegamenti in acciaio certificato.

Nel 1995 un terremoto ha letteralmente devastato la città di Kobe
         


 Lo stesso sisma è stato riprodotto fedelmente per condurre test di resistenza su un edificio in xlam a sette piani e su un edificio a telaio in cemento armato ed ecco i risultati:

https://www.youtube.com/watch?v=pI3tMQ20mzs                   (filmato casa Xlam)

https://www.youtube.com/watch?v=wLZc8yvcLzQ                   (filmato casa in calcestruzzo)